In un Batter di Ciglia - Malcolm Gladwell

In un Batter di Ciglia - Malcolm Gladwell

Impara in questo riassunto del libro “In un Batter di Ciglia” a giudicare, decidere e fare scelte senza pensarci troppo, il tutto senza compromettere il risultato ideale.

L'autore Malcolm Gladwell presenta nel suo libro "In un Batter di Ciglia" significato della tecnica del "thin slicing" ("affettatura sottile" in italiano), che è una forma di cognizione rapida eseguita dal nostro inconscio, basata su piccole parti dell'esperienza.

Attraverso questo metodo, spiega che c'è la possibilità di prendere decisioni rapide e coerenti, confutando l'argomento secondo cui è necessario raccogliere molte informazioni su un dato argomento prima di prendere qualsiasi decisione in merito.

In altre parole, Malcom Gladwell afferma che le decisioni prese troppo rapidamente possono essere valide quanto le decisioni prese con cautela e deliberatamente, specialmente in situazioni di stress.

Curioso, non è vero? Quindi continua a leggere questo PocketBook e lasciati stupire da questa tecnica!

Sul libro "In un Batter di Ciglia"

Pubblicato nel 2005, con il titolo "Blink: The Power of Thinking without Thinking" by Malcom Gladwell (in inglese), il libro porta le idee dell'autore sul processo decisionale, in particolare quelle che vengono fatte rapidamente, o come dice il titolo del libro in italiano, "In un Batter di Ciglia".

Diviso in sei capitoli, il lavoro porta i risultati di diverse ricerche scientifiche come un modo per supportare le sue idee e gli esempi principali.

Dal suo lancio, sono state vendute più di 2 milioni di copie, tradotte in più di 20 lingue diverse. La versione italiana è stata pubblicata nel 2016 da "Oscar Mondadori".

Circa l'autore Malcolm Gladwell

Malcolm Gladwell è editorialista per The New Yorker dal 1996, giornalista di formazione e ha lavorato al Washington Post, dove si è occupato di economia e scienza.

È anche l'autore delle hit "Fuoriclasse" e "Il Punto Critico", oltre ad altri libri. Tutte le sue opere pubblicate messe insieme hanno già venduto più di cinque milioni di copie.

Per chi è adatto questo libro?

Il contenuto del libro "In un Batter di Ciglia", presentato dall'autore Malcolm Gladwell, interesserà coloro che desiderano saperne di più sul processo decisionale, oltre a scoprire come funziona la loro intuizione in questo tipo di situazione.

Il lavoro aiuterà anche le persone che cercano una maggiore conoscenza di sé, riuscendo a identificare quando la loro intuizione è valida o meno.

Principali Idee Tratte dal libro "In un Batter di Ciglia"

  • Decisioni rapide e intuitive possono essere affidabili quanto decisioni altamente analitiche;
  • Essere bravo a prendere decisioni rapide (l'autore Malcolm Gladwell lo chiama "affettatura sottile") mostra che si capisce cosa è più rilevante per il problema;
  • Gli stereotipi ostacolano la nostra capacità di affettare sottilmente;
  • Non siamo a conoscenza dei processi che portano a decisioni rapide (o prime impressioni);
  • Avere un'ampia padronanza di una materia consente alle tue decisioni rapide e intuitive di essere ancora più affidabili, proprio perché sai identificare ciò che è più importante in quell'argomento;
  • Lo stress può influire sulle nostre capacità decisionali rapide, sia positivamente che negativamente.

Panoramica: Aspetto 1 - Teoria della fetta sottile

L'idea alla base di questa teoria afferma che la nostra mente è in grado di identificare modelli completi e significativi, anche da piccoli campioni.

In altre parole, l'autore Malcolm Gladwell ci dice che siamo in grado di esprimere giudizi rapidi con un alto tasso di accuratezza, anche se abbiamo poche informazioni o esposizione all'argomento.

Nel suo libro "In un Batter di Ciglia" Gladwell spiega che possiamo essere efficaci su fette sottili in due modi:

  1. Basato su molta esperienza;
  2. Visualizzare ciò che è rilevante (la nostra esperienza aiuta a identificarlo più facilmente e rapidamente).

L'autore cita l'esempio del ricercatore John Gottman, che ha raggiunto la fama con i suoi studi sulla previsione del divorzio e della stabilità coniugale nel libro "In un Batter di Ciglia".

Gottman può prevedere con una precisione del 90% se una coppia divorzierà presto o meno, semplicemente analizzando 15 minuti di conversazione tra di loro. La sua esperienza maturata in oltre quattro decenni di ricerca lo ha aiutato a raggiungere questo livello di prevedibilità.

Panoramica: Aspetto 2 - La "vita segreta" delle decisioni rapide

Nella sequenza, l'autore Malcolm Gladwell spiega che le decisioni rapide, prese sulla base di piccoli campioni del soggetto, sono opere del subconscio.

Nel suo libro "In un Batter di Ciglia" Gladwell sottolinea che non siamo in grado di spiegare molte di queste decisioni che prendiamo, indipendentemente da quanto cerchiamo di riflettere su di esse.

L'esempio principale enunciato nel libro riguarda l'allenatore di tennis di nome Vic Braden. È stato in grado di identificare quando un giocatore avrebbe commesso un doppio fallo (perdere le due occasioni di servizio) prima ancora di aver completato la mossa.

Braden una volta è stato in grado di prevedere i 20 doppi falli verificatisi in una partita tra due tennisti di livello mondiale, che hanno mancato pochissimi servizi.

Tuttavia, a pensarci bene, Vic non riusciva a identificare come fosse riuscito a farlo, ci è appena riuscito. Ciò corrobora l'idea dell'autore che i giudizi istantanei, oltre ad essere estremamente rapidi, sono anche inconsci.

Panoramica: Aspetto 3 - Il rovescio della medaglia

In questa parte del libro "In un Batter di Ciglia", Malcolm Gladwell cambia la prospettiva e affronta il lato negativo del taglio sottile.

Cita l'esempio del presidente americano Warren Harding, in cui molte persone hanno votato per il suo bell'aspetto, ma hanno finito per diventare uno dei peggiori presidenti della storia del paese.

Questo "lato oscuro" dei giudizi rapidi è considerato una forte causa di discriminazione, pregiudizio e formazione di stereotipi.

Tuttavia, la buona notizia è che le persone possono sforzarsi di identificare quando le loro decisioni sono influenzate da pregiudizi o stereotipi. Quindi può provare a combatterlo e prendere decisioni meno distorte.

Per questo, è importante studiare e trascorrere più tempo con le persone e le materie con cui siamo di parte. In questo modo è possibile comprenderne la cultura e il comportamento, riducendo la possibilità di agire in modo parziale.

Panoramica: Aspetto 4 - Meno è meglio

L'autore Malcolm Gladwell afferma che la cultura occidentale tende a dare valore alle decisioni complesse e che richiedono più tempo e impegno. Tuttavia, crede che questa postura non sia l'ideale.

L'esempio che il libro "In un Batter di Ciglia" ci offre a sostegno di questa affermazione riguarda un ospedale pubblico di Chicago. Negli anni '90, questo ospedale riceveva circa 30 persone al giorno che affermavano di soffrire di un attacco di cuore.

Così, ogni giorno, tecnici e medici eseguivano con il paziente una lunga serie di procedure per scoprire, il più delle volte, che la persona non aveva problemi cardiaci.

Poiché le risorse dell'ospedale erano scarse, i costi per eseguire questo numero di procedure stavano avendo un impatto repentino sul budget. A pensarci bene, il regista ha deciso di produrre un algoritmo basato solo su tre fattori da analizzare nel paziente.

Quindi, per ogni risposta a questa analisi fattoriale, è stata determinata una procedura appropriata, mirata ad aumentare l'efficienza del servizio. Con l'implementazione dell'algoritmo, la percentuale di successo nell'identificazione degli attacchi di cuore è aumentata dal 70% al 95%.

Ma cosa ci mostrano queste prove? Fondamentalmente, l'autore Malcolm Gladwell vuole dimostrare che, per decisioni difficili, a volte meno significa di più. Inizialmente, è necessario concentrarsi su ciò che è più rilevante per trovare la soluzione al problema.

Successivamente, la raccolta di varie informazioni è essenziale per il trattamento più appropriato del problema.

Panoramica: Aspetto 5 - Situazioni stressanti

In quest'ultimo aspetto, l'autore Malcolm Gladwell si occupa dei diversi aspetti del taglio sottile in situazioni di forte stress. Di solito, queste situazioni ci costringono ad aumentare la nostra attenzione.

Gli sportivi di alto livello dicono spesso che a volte sembra che la velocità del gioco "rallenti". Gladwell spiega che questo è dovuto al fatto che il nostro cervello ignora tutti gli stimoli non necessari e si concentra esclusivamente su ciò che conta al momento. È ciò che gli studiosi chiamano "visione a tunnel".

Questa esperienza di solito si verifica quando la nostra frequenza cardiaca sta accelerando e rimane nell'intervallo da 115 a 145 battiti al minuto.

Tuttavia, al di sopra di questo spettro, lo stress ci rende meno efficaci. Ad esempio, molte persone subiscono uno shock in una situazione pericolosa e rimangono paralizzate. Ciò significa che non possono nemmeno comporre il numero della polizia sul telefono.

Per questo motivo, nel suo libro, "In un Batter di Ciglia", Gladwell spiega che non dovremmo fare affidamento interamente sulla nostra intuizione in situazioni altamente stressanti, poiché potremmo finire per ignorare fattori essenziali per il problema, come siamo molto nervoso.

Cosa ne dicono gli altri autori?

  • Nel suo libro "Pre-suasione", l'autore Robert Cialdini affronta questo momento cruciale del processo decisionale, cioè la prima impressione. Nel suo lavoro mostra come rendere questa reazione il più positiva possibile, il che gli consente di applicare le sue tecniche sia nelle vendite che nella sua vita personale.
  • Come Robert, anche l'autore Michael Harris lavora sui modi per utilizzare una rapida comprensione nelle vendite e nelle trattative. Nel suo lavoro "Insight Selling", presenta queste pratiche per aiutare i venditori a ottenere grandi risultati.
  • L'autore Napoleon Hill, nel suo libro "Pensa e Arricchisci Te Stesso", riferisce che una caratteristica comune tra gli intervistati di successo è che sono in grado di prendere decisioni rapidamente e sono fiduciosi di tale decisione.

Ok, ma come posso applicare questo alla mia vita?

L'autore Malcolm Gladwell suggerisce nel suo libro "In un Batter di Ciglia", alcune pratiche che possono aiutarti a fare il miglior uso dei giudizi rapidi nelle situazioni del mondo reale. Sono loro:

  • Non credere alle razionalizzazioni dopo l'atto: quando qualcuno ti spiegherà perché ha fatto quello che ha fatto, fai attenzione. Di solito queste persone presentano ciò che credono abbia senso, non le vere ragioni;
  • Attenzione a interpretare male i tuoi sentimenti;
  • In situazioni di alta pressione, non fare affidamento su decisioni istantanee, soprattutto se non hai molta esperienza in materia;
  • Il modo migliore per allenarsi per essere bravi a prendere decisioni rapide è studiare e praticare l'argomento, e questo ti renderà in grado di decostruire realtà complesse in elementi di base, rendendo più facile la decisione.

Ti è piaciuto questo riassunto del libro "In un Batter di Ciglia"?

Ci auguriamo che la nostra sintesi vi sia piaciuta e che possiate applicare il consiglio dell'autore, Malcolm Gladwell, alla vostra vita. Lascia la tua opinione nei commenti, poiché il tuo feedback è molto importante per noi.

Inoltre, per saperne di più sul contenuto, acquista il libro cliccando sull'immagine sottostante:

Libro 'In un Batter di Ciglia'

Aggiungi ai preferiti
Aggiungi a leggere
Segna come letto
Create Account
Iscriviti gratis

E ricevi un riassunto settimanale dei best-sellers più venduti da leggere e ascoltare quando vuoi!