Blitzscaling - Reid Hoffman e Chris Yeh

Blitzscaling - Reid Hoffman e Chris Yeh

Il sogno di ogni imprenditore è costruire un'azienda di successo. Tuttavia, pochi sono quelli che riescono a farlo. Dai un'occhiata a questo riassunto, cosa separa le startup che ristagnano e scompaiono da quelle che diventano grandi aziende.

Hai una startup e vorresti vederla crescere velocemente?

La chiave è il blitzscaling, un insieme di tecniche per crescere a un ritmo veloce che eliminerà i concorrenti dal tuo percorso. L'obiettivo non è passare da zero a uno, ma da uno a un miliardo il più velocemente possibile.

Reid Hoffman e Chris Yeh insegnano nel libro "Blitzscaling" gli aspetti pratici del blitzscaling, quando e perché usarlo e l'impatto globale delle aziende che lo praticano.

Non importa se la tua azienda ha 5.000 o 5.000 dipendenti, il blitzscaling è la tecnica migliore per conquistare un mondo in cui la velocità è il più grande vantaggio competitivo.

Sul libro "Blitzscaling"

Il libro "Blitzscaling" è stato pubblicato nel 2019 mostra che per utilizzare questa tecnica, devi scegliere tra assumerti il rischio e il disagio nell'implementare, o accettare il rischio ancora maggiore di perdita, se il tuo concorrente adotta il blitzscaling prima di te.

Le grandi aziende oggi hanno adottato questa strategia di ipercrescita, come Netflix, Amazon, Airbnb e Uber.

I principali esempi di aziende che hanno applicato il blitzscaling si trovano nella Silicon Valley, ma le lezioni sono universali e possono essere applicate in qualsiasi parte del mondo. Tuttavia, non è così semplice e presenta una serie di sfide.

Circa gli autori Reid Hoffman e Chris Yeh

Reid Hoffman è un imprenditore, investitore e scrittore americano. È noto per essere il co-fondatore di LinkedIn, il più grande social network di networking professionale al mondo. È anche noto per essere stato uno dei primi dipendenti di PayPal.

Il suo nome è anche nella lista dei miliardari pubblicata annualmente dalla rivista Forbes. Nell'anno 2019 è apparso con una fortuna stimata in 1, 7 miliardi di dollari.

Chris Yeh è un co-fondatore di Wasabi Ventures e un imprenditore, e ha anche lavorato con startup high-tech.

Oltre ad essere uno degli autori del libro "Blitzscaling", i suoi altri libri aiutano i leader aziendali, gli imprenditori, le persone comuni a capire come Internet ha cambiato il modo in cui interagiamo.

Per chi è questo libro?

"Blitzscaling" è adatto a imprenditori, fondatori di aziende e chiunque sia interessato a ottimizzare la crescita della propria attività.

Principali idee tratte dal libro "Blitzscaling"

  • Una startup che si sviluppa al punto da avere un prodotto eccellente e un buon canale distributivo diventa uno "scale-up";
  • Il percorso per diventare uno scale-up è la crescita eccessiva prodotta dal blitzscaling;
  • Una delle sfide principali è dare priorità all'efficienza di fronte all'incertezza;
  • Uno dei principi del blitzscaling è concentrarsi sul lavoro per risolvere i problemi necessari;
  • Ci sono 5 fasi di blitzscaling e ognuna è basata su una comunità;
  • Il blitzscaling può essere adottato anche nelle grandi aziende.

Che cos'è il blitzscaling?

Il Blitzscaling può essere definito come una "strategia e un insieme di tecniche per guidare e gestire una crescita estremamente rapida, che dà la priorità alla velocità rispetto all'efficienza in mezzo all'incertezza".

In altre parole, è un acceleratore che consente alla tua attività di crescere a un ritmo furioso che spinge la concorrenza fuori strada.

Quando lo adotti, devi prendere decisioni e impegnarti in esse anche se non hai la fiducia al 100%. Il blitzscaling richiede non solo il coraggio dell'imprenditore, ma anche un ambiente disposto a finanziare rischi intelligenti con capitale finanziario e umano.

Molti potrebbero chiedersi perché qualcuno dovrebbe adottare questa strategia per correre così tanti rischi, soprattutto perché avrai bisogno di abbastanza capitale di riserva per riprenderti dai tanti errori che farai lungo la strada.

Secondo gli autori Reid Hoffman e Chris Yeh, anche con tutti i rischi, il blitzscaling rimane un potente strumento per gli imprenditori.

Strategie di scalabilità lampo

Il Blitzcaling è sia una strategia di attacco che di difesa. Reid Hoffman e Chris Yeh parlano che quando si tratta di attaccare, sorprendi i mercati ignorando le nicchie ben difese per cogliere le opportunità. Inoltre, facilita l'accesso al capitale, poiché gli investitori preferiscono investire nei leader di mercato.

Per quanto riguarda la difesa, a causa del ritmo veloce, i tuoi avversari avranno poco spazio e tempo per contrattaccare.

Nonostante i suoi incredibili vantaggi e i potenziali ritorni, il blitzscaling comporta anche enormi rischi. Avrai molti problemi, stanne certo. A volte passerai più tempo a correggere bug e problemi che a prendere velocità andando avanti.

Le cinque fasi del Blitzscaling

Gli autori Reid Hoffman e Chris Yeh usano una metafora di una comunità per descrivere le fasi principali del blitzscaling, in base al numero di dipendenti che l'azienda impiega:

  1. Famiglia: Da 1 a 9 dipendenti;
  2. Tribù: Da 10 a 99 dipendenti;
  3. Villaggio: Da 100 a 999 dipendenti;
  4. Città: Da 1000 a 9999 dipendenti;
  5. Nazione: Oltre 10.000 dipendenti.

Quando sei il capofamiglia, hai un rapporto più stretto con tutti i membri. D'altra parte, quando sarai a capo di una nazione, sarai responsabile di una moltitudine di funzionari e non conoscerai nemmeno la maggioranza.

Le tre principali tecniche di blitzscaling

  1. Innovazione del modello di business: La prima tecnica consiste nel progettare un modello di business innovativo che possa effettivamente crescere. Con questa innovazione, le startup superano i concorrenti consolidati.
  2. Innovazione strategica: per raggiungere i tuoi obiettivi, devi sapere cosa devi fare e cosa non fare. Il Blitzscaling è molto più di una semplice crescita aggressiva. È importante implementare una strategia finanziaria che supporti investimenti aggressivi.
  3. Gestione dell'innovazione: Le transizioni critiche effettuate durante il blitzscaling significano che la gestione innovativa deve assumere persone "sufficientemente bravi" per il lavoro, nonché lanciare prodotti incompleti e imperfetti, trascurare i problemi ed evitare clienti arrabbiati.

Crescita e limiti

Il modello di business di un'azienda descrive come genera rendimenti finanziari producendo, vendendo e supportando i propri prodotti.

Secondo Reid Hoffman e Chris Yeh, un eccellente modello di business è quello che massimizza i quattro principali fattori di crescita e riduce al minimo i loro due vincoli.

I quattro fattori di crescita

  1. Dimensione del mercato: Un grande mercato ha sia un gran numero di potenziali clienti che una varietà di canali efficienti per raggiungerli. L'ideale è prevederlo correttamente e saper investire mentre gli altri sono fermati dalla paura. Airbnb e Uber hanno fatto proprio questo.
  2. Distribuzione: La distribuzione è molto importante per un'azienda in crescita. Un buon prodotto ben distribuito vince su un ottimo prodotto mal distribuito. Le tecniche di distribuzione si dividono in due categorie: Sfruttare la rete di contatti e diventare virali.
  3. Buoni margini lordi: I margini lordi sono rappresentati dal numero di vendite meno il costo delle merci vendute. Più alto è il margine lordo, più prezioso è ogni dollaro di vendita, poiché significa che l'azienda ha più soldi disponibili per i fondi di crescita ed espansione.
  4. Effetti di rete: "Un prodotto o servizio è soggetto a effetti di rete positivi quando un maggiore utilizzo da parte di un utente ne aumenta il valore per gli altri utenti".

Il libro di Reid Hoffman e Chris Yeh esemplifica tutto quanto sopra attraverso quattro società blitzscaling: LinkedIn, Google, Amazon e Facebook.

I due limitatori della crescita

  1. Mancanza di adattamento al prodotto/mercato: Adattamento al prodotto/mercato significa trovarsi in un buon mercato con un prodotto adatto a te. Per fare ciò, i datori di lavoro devono condurre ricerche e strutturare il proprio modello di business per massimizzare le possibilità di trovarti il più rapidamente possibile.
  2. Scalabilità operativa: Progettare un modello economico scalabile non è sufficiente se non si ridimensionano le operazioni per soddisfare la domanda. Molti problemi operativi sorgono a causa di limitazioni umane o di infrastrutture.

Dopotutto, non importa quanta domanda generi se la tua infrastruttura o le tue risorse umane non la supportano.

Modelli comprovati di modelli di business

Reid Hoffman e Chris Yeh spiegano alcuni modelli di business model che sfruttano i fattori di crescita ed evitano i vincoli. Sebbene non garantiscano un modello di business innovativo, sono buone opzioni per l'imprenditore.

Il primo modello consiste nell'utilizzare bit elettronici anziché materiali fisici come Facebook e Google. Le aziende elettroniche servono un mercato globale ed è facile aggirare i vincoli di crescita perché si produce più velocemente con i prodotti software che con i prodotti fisici.

Il secondo modello comprovato è l'uso di piattaforme tecnologiche come Windows. Le odierne piattaforme basate su software raggiungono la distribuzione globale quasi immediatamente.

Il terzo modello è creare prodotti gratuiti e premium. L'idea del prodotto gratuito è una strategia per attrarre e acquisire una massa critica di utenti, mentre la versione a pagamento consente all'azienda di capitalizzare su questi utenti, purché questo valore sia adeguato.

Quando iniziare a usare il blitzscaling?

Per Reid Hoffman e Chris Yeh, il Blitzscaling dovrebbe essere utilizzato solo quando hai stabilito che la velocità di immissione sul mercato è la tua strategia fondamentale per ottenere risultati significativi. Ci sono alcuni fattori che dovresti considerare per sapere se è il momento giusto per il blitzscaling.

Innanzitutto, è necessaria una nuova grande opportunità. Il rischio e il dolore del blitzscaling non valgono la pena se l'opportunità è scarsa, quindi assicurati di ciò prima di implementare questa strategia.

Controlla la concorrenza. Chiediti: "Qualcuno può vedere questa opportunità prima di me?" Se la risposta è sì, allora, per eliminare la concorrenza, compensa l'aumento dei fallimenti derivanti dalla rapida trasformazione.

Quando dovrei interrompere il blitzscaling?

Questa strategia non è permanente. Pratichi il blitzscaling quando il tuo mercato è vasto o in rapida crescita. D'altra parte, quando il tuo mercato è già stagnante o ha raggiunto un limite, dovresti smettere di usarlo.

Ci sono ancora altri fattori che mettono in guardia da una strategia stagnante: tasso di crescita in calo, riduzione della produttività dei dipendenti e aumento delle spese generali di gestione.

Un esempio di un'azienda che avrebbe dovuto interrompere il blitzscaling prima è Groupon, poiché ha perseguito una crescita senza efficienza, che ha surriscaldato e indebolito il mercato.

Sei libero di implementare o meno il blitzscaling, non è obbligatorio. Quindi, analizza attentamente i tuoi obiettivi prima di prendere qualsiasi decisione.

Gestione dell'innovazione

Reid Hoffman e Chris Yeh rivelano nove passaggi decisivi che guidano l'azienda attraverso le fasi del blitzscaling:

  1. Da piccoli a grandi team: Man mano che il team cresce, è necessario organizzarsi in gruppi più grandi;
  2. Da generalista a specialista: Più l'azienda cresce, aumenta anche la necessità di assumere specialisti;
  3. Da dirigenti a dirigenti: Dalla fase Vila in poi, l'azienda ha già bisogno di dirigenti;
  4. Dal dialogo alla diffusione: Man mano che l'azienda cresce, gli incontri faccia a faccia diventano più difficili ed è consigliabile fare videoconferenze o inviare regolarmente email ai dipendenti;
  5. Dall'ispirazione ai dati: Acquisire una dashboard vale per monitorare e prendere coscienza dei cambiamenti;
  6. Da centralizzato a diffuso: Man mano che l'azienda cresce, è importante iniziare a gestire più linee di prodotto o addirittura business unit;
  7. Da pirata a marinaio: Inizialmente le startup sono pirati in attacco, non hanno processi formali e sono disposte a infrangere le regole. Man mano che crescono, assumono una postura da marinaio, seguendo regole e considerando la difesa;
  8. Dal capitano all'ammiraglio: Pensare come un ammiraglio richiede l'implementazione di un team di manager globalmente responsabili dei loro mercati;
  9. Da fondatore a leader: Il fondatore ha bisogno di acquisire alcune competenze per diventare un leader: delega, espansione e miglioramento.

Nove regole controverse di blitzscaling

In questa strategia, Reid Hoffman e Chris Yeh dicono che è necessario seguire nuove regole controverse in relazione alle pratiche accettate a livello globale.

  1. Abbraccia il caos;
  2. Assumere chi è idoneo in quel momento;
  3. Tollerare la gestione "zoppa";
  4. Lancia un prodotto che ti dà fastidio perché imperfetto;
  5. Lascia che accada naturalmente;
  6. Implementare azioni non scalabili;
  7. Ignora i tuoi clienti;
  8. Raccogliere quanto più capitale possibile;
  9. Sviluppa la cultura della tua azienda.

Blitzscaling nelle grandi aziende

Il Blitzscaling può essere implementato anche nelle grandi aziende. Tuttavia, è importante considerare vantaggi e svantaggi. I principali vantaggi sono la scala che l'azienda ha già, la longevità, fusioni e acquisizioni.

D'altro canto, i principali svantaggi possono essere incentivi che favoriscono un'espansione cauta piuttosto che una crescita aggressiva, investimenti non realizzati e pressioni sulle negoziazioni pubbliche.

Cosa ne dicono gli altri autori?

Nassim Nicholas Taleb ci mostra nel libro "Il Cigno Nero" come affrontare i cigni neri e come non cadere nella trappola delle persone che si definiscono esperte.

Nel libro "Da Zero a Uno", l'autore Peter Thiel dà il seguente suggerimento: quando c'è concorrenza, le aziende non hanno potere sul mercato. Pertanto, devono vendere i loro prodotti al prezzo regolamentato dal mercato o saranno massacrati dalla concorrenza. Quando hai il monopolio, sei tu a dettare le regole.

Infine, nel libro "Il Principio 80/20", Richard Koch presenta come utilizzare il Principio di Pareto, il quale afferma che il 20% dei nostri sforzi equivale all'80% dei nostri migliori risultati, nella vita professionale e personale. Afferma che lo stato naturale del mondo è lo squilibrio, non l'equilibrio.

Ok, ma come posso applicare questo alla mia vita?

Blitzscaling ha ridefinito innumerevoli settori, essendo il modello principale attraverso il quale le nuove tecnologie e aziende leader si affermano e sostituiscono i loro predecessori.

Consente inoltre alle aziende affermate di anticipare e adattarsi meglio ai cambiamenti nel panorama del mercato.

Secondo gli autori, "una migliore comprensione degli aspetti positivi e negativi del blitzscaling aiuterà i governi non solo ad apportare le modifiche appropriate per incoraggiarli, ma anche a migliorare le possibilità di ottenere risultati sociali adeguati".

Ricorda che la velocità e l'incertezza sono le nuove costanti nell'era del blitzscaling.

Ti è piaciuto questo riassunto del libro "Blitzscaling"?

Speriamo che ti sia piaciuto il nostro riassunto e che gli insegnamenti degli autori Reid Hoffman e Chris Yeh possano essere utili nel tuo sforzo. Lascia la tua opinione nei commenti, il tuo feedback è importante per noi.

Per saperne di più sui contenuti, acquista il libro completo cliccando sulle immagini sottostanti:

Libro 'Blitzscaling'

Aggiungi ai preferiti
Aggiungi a leggere
Segna come letto
Create Account
Iscriviti gratis

E ricevi un riassunto settimanale dei best-sellers più venduti da leggere e ascoltare quando vuoi!