Creare Modelli di Business - Alexander Osterwalder e Yves Pigneur

Creare Modelli di Business - Alexander Osterwalder e Yves Pigneur

Scopri in questo riassunto del libro “Creare Modelli di Business” tutto ciò che devi sapere sui modelli di business più rivoluzionari e innovativi oggi sul mercato.

Oggigiorno, per raggiungere i propri obiettivi e vincere le sfide, le industrie hanno bisogno di modelli solidi, in grado di raggiungere i propri obiettivi in modo efficiente e dinamico!

Quindi, per migliorare i processi esistenti e anche sviluppare e applicare nuove idee, mirando al successo di un'azienda e all'adeguatezza dei suoi prodotti o servizi ai clienti, niente di meglio di un modello di business ottimizzato, non è vero?

Dopotutto, un modello di business efficace è fondamentale!

Ti permette di: identificare chi sono i tuoi clienti; qual è il tuo mercato; quali aziende possono collaborare con la tua impresa; costi associati totali; da dove verrà il tuo capitale; e, soprattutto, come aggiungere valore ai tuoi clienti!

È con questo in mente che Osterwalder e Pigneur hanno sviluppato il libro "Creare Modelli di Business" e ora vi presenteremo tutti gli insegnamenti principali!

Sul libro "Creare Modelli di Business"

Il libro "Creare Modelli di Business", scritto da Alexander Osterwalder e Yves Pigneur, è originariamente distribuito con il nome "Business Model Generation", il lavoro ha uno sforzo incredibile da parte dei coautori, con 470 dipendenti provenienti da più di 45 paesi diversi.

Osterwalder e Pigneur hanno riunito e modellato le varie idee e concetti per la creazione di questa guida flessibile e di facile comprensione, volta a creare modelli di business innovativi!

Questo libro ha un formato molto vivido e colorato, pieno di immagini, disegni, grafici e tabelle che aiutano a comprenderne meglio il contenuto, pieno di informazioni profondamente ricercate, basate su esperienze reali.

Circa gli autori Alexander Osterwalder e Yves Pigneur

Alexander Osterwalder è autore, relatore e consulente di modelli di business. È anche il co-fondatore di Strategyzer, una piattaforma software di servizi specializzata nel modello Canvas.

Yves Pigneur è laureato in informatica e professore di gestione dei sistemi informativi all'Università di Losanna, Svizzera. Inoltre, è considerato un ottimo mentore quando si tratta di strategie aziendali.

Entrambi sono stati co-autori dei libri: "Value Proposition Design: How to Build Value Propositions" e "Business Model You: The Personal Business Model".

Per chi è questo libro?

Il contenuto del lavoro "Creare Modelli di Business" è ideale per tutti gli imprenditori, imprenditori e commercianti che cercano un'introduzione a modelli di business efficaci.

Inoltre, il libro può essere apprezzato dai lettori, indipendentemente dalla professione, che cercano e vogliono comprendere meglio gli elementi chiave del business e del mercato.

Principali idee tratte dal libro "Creare Modelli di Business"

Tra i contenuti presentati nel libro, abbiamo raccolto le migliori strategie per poter sviluppare un nuovo modello di business nella tua organizzazione.

  • I nove elementi principali di un modello di business Canvas;
  • Scopri quali sono gli standard del modello di business;
  • La tela viene utilizzata per creare e reinventare le aziende, rafforzandone e migliorandone le prestazioni;
  • I modelli di modelli di business sono: modelli di business disaggregati, la coda lunga, modello libero e modelli aperti;
  • Più importante che avere un modello di business è rivederlo e rimodellarlo frequentemente.

Panoramica: Pianificare le aziende del futuro

Secondo gli autori del libro "Creare Modelli di Business", le nuove tecnologie e la loro rapida implementazione nelle organizzazioni consentono l'emergere dei modelli di business più diversi che stanno cambiando drasticamente la routine delle industrie e, di conseguenza, del commercio.

Un esempio ben noto è Apple con iTunes. L'azienda è stata in grado di rivoluzionare l'industria musicale con la sua applicazione innovativa.

Definizione del modello di business

Secondo il libro "Creare Modelli di Business":

"Un modello di business descrive la logica della creazione, fornitura e acquisizione di valore da parte di un'organizzazione".

I modelli di business sono definiti come un buon modo per creare o migliorare i prodotti o servizi di un'impresa, definendo strategicamente i principali elementi coinvolti nell'aggiungere valore per servire clienti specifici.

Costruire un modello di business

La pianificazione strategica di un modello di business innovativo è un processo molto complicato e, come descrivono Alexander e Yves, può essere simile alla strutturazione del "caos", che richiede una buona dose di creatività.

Il modello di business Canvas è un eccellente framework per aiutare la tempesta di idee, istigando il pensiero critico, la capacità inventiva e l'ingegno dei dipendenti coinvolti, superando la difficoltà precedente.

The Business Model Canvas

Il modello Canvas è un framework flessibile e dinamico che si presenta come un modo eccellente per descrivere i nove componenti essenziali di un modello di business in forma grafica.

A differenza del modello lineare, il pannello Canvas viene solitamente realizzato su un foglio di carta suddiviso in nove sottostrutture o blocchi, ciascuno dei quali rappresenta i componenti del modello di business.

In questo modo è possibile identificare rapidamente e visivamente i punti principali di un'impresa, il complesso rapporto tra loro e, secondo gli autori, è possibile sollevare la logica che le aziende intendono utilizzare per fare soldi.

I partecipanti alla metodologia descrivono, nei Post-it, le loro proposte e idee sotto forma di brevi testi relativi a ciascuno dei blocchi.

In questo modo è possibile elevare gli elementi primari del business plan in modo sistematico e semplificato. Non esiste un ordine definito per iniziare a riempire la tabella, ovvero è possibile iniziare con qualsiasi segmento di essa.

Il vantaggio dell'utilizzo di Post-it è la sua facilità d'uso. Poiché Canvas è un framework dinamico, ciascuna delle singole idee può influire sul processo nel suo insieme, quindi possono essere costantemente modificate.

Anche la modifica degli aspetti del modello in fase di sviluppo è facilitata dalle caratteristiche visive della tela e dalla sua separazione per blocchi. Tuttavia, il metodo incoraggia a pensare nell'organizzazione nel suo insieme e non in modo tempestivo.

Panoramica: I nove blocchi di sviluppo

Per gli autori del libro "Creare Modelli di Business", gli elementi principali di un modello di business forniscono un modo rapido per condividere e descrivere il funzionamento di un'azienda per tutti i dipendenti.

Questi elementi sono organizzati in nove blocchi, che coprono: clienti, offerte, infrastrutture e redditività finanziaria in modo innovativo. Dai un'occhiata nelle prossime sezioni!

Segmentazione della clientela (SC)

Il mercato di massa e il mercato di nicchia hanno un approccio molto diverso. Mentre il mercato di massa lavora con prodotti generici chiamati head tail, i mercati segmentati (di nicchia) si impegnano nella varietà o nella coda lunga.

Gli autori del libro "Creare Modelli di Business" affermano che per lavorare con Canvas è necessario selezionare i tipi di clienti che saranno presi di mira dal tuo modello di business e che la tua azienda vuole servire. In genere, alcune aziende selezionano più di una base o gruppo di clienti.

In questo modo, devi identificare per quali tipi di persone la tua azienda genera il maggior valore e, insieme, chi sono i tuoi clienti più importanti - che giustificano l'esistenza della tua azienda.

Rapporto con il cliente (RC)

Gli autori di "Creare Modelli di Business" sottolineano che un'azienda stabilisce modi per relazionarsi ai mercati in segmenti diversi attraverso tre modi diversi:

  1. Assistenza personale: interazione umana tra clienti e consumatori;
  2. Sistema self-service: dai al tuo cliente la possibilità di servirsi con i propri sforzi;
  3. Sistemi automatizzati: il cliente non spende energia, aspetta solo che il prodotto lo raggiunga.

Il tipo di relazione che la tua azienda sceglierà dipende dal settore. Ma tieni presente che questo ha un impatto diretto sull'esperienza dell'utente e può essere positivo o negativo, quindi la decisione su come relazionarsi è estremamente importante.

Offerta di valore (PV)

Chiamato anche insieme di vantaggi, dall'inglese Bundle of Benefits, l'offerta di valore, o valore aggiunto del prodotto o del servizio, è precisamente ciò che fa sì che i clienti preferiscano fare affari con te anziché con i loro concorrenti.

Osterwalder e Pigneur sottolineano che è molto importante per te riuscire a soddisfare le esigenze dei tuoi clienti!

Canali di vendita (CV)

Per gli autori del libro "Creare Modelli di Business", i canali di vendita di un'azienda sono il suo portale di comunicazione e interazione con i clienti. È attraverso di loro che l'impresa riesce a raggiungere la quota di mercato desiderata, ea trasmettere il valore dei suoi beni ai consumatori.

Prova a selezionare i modi migliori per connetterti, distribuire e vendere i tuoi prodotti e servizi. Al giorno d'oggi, Internet è il principale canale di comunicazione.

Fonti di costo (C$)

Comprende tutti i costi che l'azienda ha in relazione alle attività e alle risorse chiave (che verranno descritte nelle prossime sessioni), utilizzate per mantenere in funzione il modello di business.

Le aziende possono essere classificate in base ai costi in due modi diversi:

  • Orientato ai costi: ottimizzazione e riduzione dei costi;
  • Value Oriented: si concentra sul valore aggiunto al prodotto (costo in background).

Indipendentemente dalla classificazione della tua azienda, gli autori consigliano di offrire sconti e promozioni per attirare i clienti, compensando il costo con il profitto.

Partner chiave (PC)

Il lavoro sottolinea che se ti unisci strategicamente ad altre aziende, questo può aiutare ad espandere e proteggere la tua quota di mercato, poiché c'è un'elevata competitività nel mercato contemporaneo.

Pertanto, è possibile, attraverso la tattica della partnership e dell'alleanza con i rivali del mercato, o "coopetition" (cooperazione + concorrenza), ridurre i rischi e ridurre i costi attraverso l' outsourcing, ad esempio.

Fonte di entrate ()

Le fonti di ricavo sono le cosiddette arterie di un modello o, più intuitivamente, tutto il denaro generato. Ne sono un esempio il flusso di cassa generato dalla vendita di prodotti a clienti mirati o pagamenti periodici come licenze e abbonamenti.

Risorse chiave (RC)

Le risorse chiave sono uno dei fattori più importanti per un'azienda perché, secondo Alexander Osterwalder e Yves Pigneur nel libro "Creare Modelli di Business", è attraverso di loro che l'organizzazione è in grado di mantenere il proprio piano aziendale in linea.

Possono essere di diverso tipo: fisico, finanziario, intellettuale, a seconda dell'area di attività della tua azienda. Un esempio di risorsa fisica possono essere le materie prime o le attrezzature di produzione, come torni e frese.

Attività chiave (AC)

Le attività chiave comprendono tutte le azioni necessarie e di routine, fondamentali per coinvolgere i clienti e generare profitti; oltre alle caratteristiche chiave, aiutano a mantenere attivo il tuo piano aziendale.

Un esempio di attività chiave potrebbe essere l'uso della gestione della conoscenza o anche dei servizi di consulenza per la risoluzione dei problemi.

Panoramica: Modelli standard

I modelli di business hanno la tendenza a seguire determinati schemi o somiglianze, come sottolineano Alexander e Pigneur. Evidenziano alcuni tipi di lavoro, come i modelli di business disaggregati, la coda lunga, il modello libero e i modelli aperti.

Modelli di business disaggregati

Questo tipo di modello presenta tre tipi fondamentali di attività: innovazione di prodotto; Customer Relationship Management e Infrastructure Management. Ma, a causa dei loro diversi aspetti economici, culturali e competitivi, sono separati o disaggregati.

Pertanto, nel libro "Creare Modelli di Business" gli autori spiegano che non esiste intersezione o giunzione di ciascuna delle attività, ovvero non esiste una relazione comune tra i tre elementi. Un esempio presentato nel libro è quello di una banca privata, che può servire direttamente clienti chiave ed esternalizzare altri servizi.

Il modello di business della coda lunga

Long Tail si concentra sulla vendita di un'ampia varietà di prodotti di nicchia personalizzati in piccole quantità ai vari mercati segmentati.

Alexander e Yves spiegano che questo tipo di vendita può essere redditizio come il modello tradizionale, rivolto al mercato di massa che ha prodotti unici con poca varietà. Gli autori sottolineano anche il basso costo delle azioni Long Tail.

Il modello libero

I modelli di business gratuiti ruotano generalmente attorno all'offerta di prodotti o servizi gratuiti a determinati tipi di clienti che si rivolgono ad altri.

Gli autori evidenziano una variazione specifica di questo modello chiamata sistema "freemium". Fondamentalmente consiste nell'offrire servizi di base e incompleti in cui gli utenti devono pagare per la versione completa.

Modelli di business aperti

Secondo Alexander e Yves nel libro "Creare Modelli di Business", in questo tipo di modello, un'azienda mira a collaborare con un'altra organizzazione esterna al fine di aggiungere valore alla propria attività e anche aumentare la propria produttività.

Il libro porta l'esempio del conglomerato P&G che ha aumentato la produttività interna della sua ricerca collaborando con università e altre aziende nella sua ricerca.

Panoramica: Revisione e rimodellamento dei modelli di business

Gli autori di "Creare Modelli di Business" dicono che un'azienda deve fare una diagnosi regolarmente, cercando di valutare la fattibilità del suo modello di business utilizzato e la sua idoneità per un uso futuro.

Il lavoro raccomanda l'uso dell'analisi SWOT (in italiano, FODM) per verificare le condizioni dei punti di Forza, Opportunità, Debolezze e Minacce della tua azienda riguardo a ciascuno dei nove elementi aziendali.

Questa analisi consente di rilevare la condizione attuale dell'attuale modello di business, riflettendone i punti di forza e di debolezza. Inoltre, consente di prevedere possibili cambiamenti futuri attraverso opportunità realizzabili insieme al rilevamento delle minacce associate.

Cosa ne dicono gli altri autori?

Chris Anderson esplora completamente il modello libero nel suo libro "La Coda Lunga", perché per lui "free" è un'importante strategia di marketing e anche un ottimo modello di business per generare profitti.

Per Marcus Buckingham e Donald Clifton, autori del libro "Now, Discover Your Strengths", per aumentare la produttività dell'azienda, il segreto è concentrarsi sui punti di forza dei dipendenti invece di cercare di migliorare i punti deboli.

Infine, in "Geração de Valor", l'imprenditore brasiliano Flávio Augusto mostra come, invece di lavorare solo per il capitale, quanto sia importante generare valore per i clienti. Generando valore nella vita di altre persone in cambio, genereranno valore per te.

Ok, ma come posso applicare questo alla mia vita?

Il lavoro ci presenta le modalità per guidare la nostra attività attraverso modelli semplici, elevando i nove aspetti principali e vitali per la sua costruzione, ciascuno con la sua particolarità e importanza.

Il libro "Creare Modelli di Business" porta anche l'intera procedura passo dopo passo per applicare la metodologia Canvas, non esaurendo l'argomento, ma cercando di stimolare i lettori a una capacità innovativa e creativa, mirando al miglioramento continuo.

Ti è piaciuto questo riassunto del libro "Creare Modelli di Business"?

Ehi, lettore, ti è piaciuto questo riassunto? Non dimenticare di lasciare un commento per noi! Il tuo feedback è più che benvenuto.

Se vuoi saperne di più sui modelli di business, assicurati di controllare il lavoro completo e tutti i suoi dettagli; basta cliccare su una delle immagini sottostanti per acquistare subito il libro!

Libro 'Creare Modelli di Business'

Aggiungi ai preferiti
Aggiungi a leggere
Segna come letto
Create Account
Iscriviti gratis

E ricevi un riassunto settimanale dei best-sellers più venduti da leggere e ascoltare quando vuoi!