La vera storia del genio che ha fondato McDonald's - Ray Kroc 

La vera storia del genio che ha fondato McDonald's - Ray Kroc 

Scopri in questo riassunto come un semplice hamburger si è trasformato in una catena di ristoranti da miliardi di dollari, conosciuta in tutti gli angoli del mondo!

Prima che il modello di fast-food di McDonald's rivoluzionasse il mercato, ciò che era comune nella maggior parte dei drive-in era un menu con troppe opzioni, cameriere sbandate che consegnavano ordini, consegne ritardate e, persino, consegne sbagliate.

Quando ha visitato per la prima volta l'attività dei fratelli Richard e Maurice McDonald, Ray Kroc è rimasto sorpreso. Il ristorante non aveva nulla a che fare con quello che aveva visto fino a quel momento, ma dopo ha avuto una grande idea: ha visto il potenziale e ha deciso di trasformare quel negozio in un modello di franchising.

Tuttavia, i fratelli McDonald non avevano la stessa visione aziendale di Ray Kroc. Ray ha visto avanti. Oltre a credere nel potenziale di quell'azienda, si rese conto che lì c'era un'opportunità di mercato e prese la decisione di investire in essa.

Per creare un impero miliardario, Kroc aveva almeno alcuni atteggiamenti discutibili. Ma ci concentreremo su come è riuscito a trasformare McDonald's in una delle più grandi catene mondiali di fast-food.

Sul libro "La vera storia del genio che ha fondato McDonald's"

"La vera storia del genio che ha fondato McDonald's", dall'originale "Grinding It Out: The Making of McDonald's", ha 224 pagine. Questo lavoro, scritto da Ray Kroc, racconta la storia del fondatore di McDonald's.

Il libro è un riferimento tra le opere di imprenditorialità e ha ispirato il film di successo, intitolato "The Founder", con Michael Keaton.

Circa l'autore Ray Kroc

Raymond Albert Kroc, o semplicemente Ray Kroc, un americano nato nel 1902, è stato un imprenditore americano che ha portato una rivoluzione nel settore dei fast-food, rendendo McDonald's una delle più grandi catene di franchising al mondo.

Prima di contattare i fratelli McDonald, Ray Kroc aveva 52 anni e vendeva vari articoli, come bicchieri di carta e frullatori per frappè. Anni dopo, Kroc, 59 anni, finì per acquistare la compagnia dei fratelli McDonald.

Per chi è questo libro?

In "La vera storia del genio che ha fondato McDonald's", imparerai come McDonald's è diventata una delle più grandi catene di franchising al mondo e vedrai che le strategie sono ancora molto valide per i nostri tempi.

Ci sono tre cose che Ray Kroc ha fatto molto bene: vendere hamburger, fare soldi e raccontare storie. Kroc ti affascinerà e ti ispirerà, stuzzicando il tuo appetito per aprire un'attività.

Se vuoi cambiare la tua vita attraverso l'imprenditorialità, questo lavoro è per te.

Principali idee tratte dal libro "La vera storia del genio che ha fondato McDonald's"

  • Credi nel tuo prodotto / azienda;
  • Espandi la tua visione aziendale;
  • Sii tenace e curioso;
  • Identificare un problema e risolverlo;
  • Avere una squadra impegnata al tuo fianco;
  • Sii aperto al cambiamento;
  • Non è mai tardi per iniziare.

Panoramica: Il prodotto

Secondo Ray Kroc, l'idea per Maurice e Richard McDonald di aprire un'attività è arrivata in un momento di crisi. Dopotutto, è nella crisi che emergono le idee migliori. I fratelli decisero di investire nell'unica attività fiorente in quel momento: il fast-food. Maurice ha detto: "La gente deve mangiare, giusto?"

Ebbene, per vendere un prodotto o servizio è necessario sapere a chi vendere, cioè il prodotto o servizio deve essere creato per soddisfare una domanda del consumatore.

Tuttavia, se l'attività vende hamburger, offrire un prodotto di qualità non è sufficiente, in quanto si trova facilmente in diversi "snack bar".

Cambio del pubblico di destinazione

Così i fratelli decisero di cambiare il target di riferimento che normalmente frequentava le mense. Prima erano un luogo di incontro per adolescenti rumorosi e motociclisti, che rimanevano a lungo nella proprietà e generavano pochi guadagni.

Da quel momento la mensa sarebbe stata rivolta alle famiglie, poiché il profitto medio per cliente era più alto. Pertanto, era necessario mantenere il luogo pulito, piacevole e adatto all'accoglienza delle famiglie. Niente tabacco e alcol.

Ray Kroc parla che c'era un altro problema: gli ordini impiegavano in media più di mezz'ora per essere consegnati. Inoltre, più volte gli ordini sono arrivati sbagliati.

Maurice e Richard si sono inoltre resi conto che quasi il 90% degli ordini proveniva da hamburger, patatine fritte e bevande analcoliche, quindi hanno ridotto il menu per semplificare la produzione.

Per tagliare i costi e risparmiare tempo, hanno sostituito i piatti e le posate con accessori usa e getta e ora gli ordini sarebbero stati effettuati alla cassa.

Panoramica: Il processo

Dick McDonald, attraverso la simulazione e tentativi ed errori, ha dato vita al sistema Speedy. Dick credeva che la pratica lo avrebbe portato al miglior processo. Attraverso la pratica, è stato in grado di trovare la temperatura e il tempo ideali per friggere le patate e l'esatta quantità di salsa sugli hamburger.

Grazie a Dick e al suo sistema Speedy, l'attività dei fratelli aveva un grande vantaggio rispetto ai concorrenti. Gli snack sono stati preparati e consegnati in pochi secondi e non più nei 30 minuti dei concorrenti.

Panoramica: Le persone

Dopo essere rimasto colpito dagli affari dei fratelli McDonald, Ray Kroc fece un accordo con loro. Sarebbe stato responsabile delle franchigie, ma non poteva cambiare nulla nelle mense senza l'approvazione dei fratelli.

Da lì, Kroc va alla ricerca di investitori, che gestisce nel golf club a cui ha partecipato. Tuttavia, i suoi amici facoltosi e in pensione non erano interessati a mantenere la qualità dei prodotti o le regole stabilite dai fratelli.

Ray Kroc ha visto qualcosa di molto importante a quel punto. Non era sufficiente avere persone ricche per investire, era necessario che le persone condividessero i suoi stessi valori, era necessario che persone disposte a lavorare sodo per avere successo.

Tuttavia, nel processo, Kroc è quasi fallito. Aveva diritto all'1, 4% delle entrate del ristorante. Anche se era maggiore del profitto dei fratelli, Ray Kroc pagò tutto il lavoro e il costo dell'operazione.

Panoramica: Questo non si tratta di un hamburger

In quel momento, Ray Kroc incontra Harry Sonneborn. Ha detto a Ray Kroc che il grosso problema di McDonald non era l'hamburger, ma la proprietà.

L'idea di Harry era che Kroc avrebbe acquistato il terreno in cui sarebbe stato aperto il franchising, addebitando l'affitto in base alle entrate di ogni stabilimento. Pertanto, la fortuna generata da McDonald's non proviene dalla vendita di hamburger, ma da un'attività immobiliare.

Ray Kroc ha così finito per aggirare l'accordo firmato con i fratelli McDonald. Anni dopo, Kroc acquistò le azioni dei fratelli e divenne il proprietario del marchio McDonald's.

Al momento della sua morte nel 1984, la catena aveva 7500 punti vendita in tutto il mondo, con un fatturato lordo di 8 miliardi di dollari. Attualmente, il franchising ha più di 35.000 punti vendita sparsi in 119 paesi in tutto il mondo.

Cosa ne dicono gli altri autori?

Nel libro "Mindset", l'autrice Carol S. Dweck afferma che il mondo è diviso tra le persone aperte all'apprendimento e quelle che vi sono chiuse. E quel tratto influenza tutto nella vita, dalla tua visione del mondo alle tue relazioni interpersonali.

Ora, se vuoi sapere come aprire un'impresa, il best-seller "Sonho Grande" mostra come trasformare il livello di un'organizzazione secondo le opinioni degli imprenditori più ricchi del Brasile.

Se pensi che sia troppo tardi per aprire un'attività in proprio, ti consigliamo il lavoro di Flávio Augusto, "Geração de Valor". L'autore mostra la sua visione dell'imprenditorialità e il mondo, inoltre, dà consigli per farti risaltare tra la folla.

Ok, ma come posso applicare questo alla mia vita?

Rifiuta di pensare sempre allo stesso modo. Innovare. Non è solo perché qualcosa è sempre stato fatto nello stesso modo che non può cambiare o migliorare. Segui le innovazioni di mercato che possono avvantaggiare sia la tua azienda che il tuo cliente.

I fratelli McDonald hanno cambiato il modo in cui servono gli hamburger in tutto il mondo e hanno creato un concetto completamente diverso con qualcosa che era stato fatto per molti anni.

Trova il tuo differenziale. Fu così che i fratelli divennero un riferimento, pensando a come risolvere i problemi dei clienti. Anche se c'erano molti snack bar, sono riusciti a creare il loro differenziale.

Sii competitivo. Anche dopo aver raggiunto il successo, Kroc ha portato diverse innovazioni a McDonald's.

Non lasciarti travolgere da un errore e non farti rinunciare al tuo sogno. In effetti, le persone di maggior successo hanno superato molti fallimenti. Fanno parte del percorso verso il successo.

È essenziale che il tuo team condivida anche gli stessi valori della tua azienda in modo che ci sia armonia tra tutti. È più probabile che una squadra unita raggiunga un obiettivo comune.

Sii insistente. Nessuno ha detto che fosse facile, anzi. Pianifica, esegui e misura i risultati. Apporta modifiche alla tua strategia, esegui di nuovo e misura. Questo è un ciclo che non dovrebbe mai finire in un'azienda.

Non è mai tardi per iniziare. Ray Kroc ha iniziato il suo viaggio all'età di 52 anni. Non esiste un'età giusta per mettere in pratica la tua idea, gestiscila affamata di potere.

Ti è piaciuto questo riassunto del libro "La vera storia del genio che ha fondato McDonald's"?

Cosa ne pensi del lavoro di Ray Kroc, "La vera storia del genio che ha fondato McDonald's"? Lascia il tuo feedback in modo che possiamo sempre offrire i migliori contenuti per te!

E se vuoi approfondire l'argomento, scarica subito il libro facendo clic sul link sottostante:

Libro: La vera storia del genio che ha fondato McDonald's

Aggiungi ai preferiti
Aggiungi a leggere
Segna come letto
Create Account
Iscriviti gratis

E ricevi un riassunto settimanale dei best-sellers più venduti da leggere e ascoltare quando vuoi!