Appunti da un Amico - Tony Robbins

Appunti da un Amico - Tony Robbins

Scopri in questo riassunto come "la chiave del successo è alla portata di tutti, devi solo fare il primo passo.”

Siamo inclini a dimenticare che tutti affrontiamo momenti difficili durante i quali sentiamo che gli eventi e le circostanze hanno più controllo di noi stessi sulla nostra vita.

In un certo senso, le difficoltà possono essere così grandi, che siamo portati a dimenticare le frustrazioni delle persone a noi vicine.

Ma non siamo soli. Secondo Tony Robbins, "parte di una vita di qualità e del vero successo è imparare a valutare e considerare la lotta emotiva degli altri". Questo ci dà un maggiore senso di gratitudine per le nostre vite, perfino nelle nostre lotte.

Robbins afferma inoltre che "l'unico modo per sperimentare la ricchezza della vita è vivere con un atteggiamento di gratitudine: apprezzare ciò che hai e ciò che puoi dare. Il modo migliore per garantire la tua felicità è aiutare gli altri a trovare la felicità".

Il libro "Appunti da un Amico" è pensato per aiutarti a prendere il controllo e iniziare a cambiare la qualità della vita attraverso decisioni semplici che vedrai più avanti.

Ci stai? Andiamo!

Sul libro "Appunti da un Amico"

Il libro "Appunti da un Amico", pubblicato nel 2017 è stato scritto da Tony Robbins, il quale mostra, attraverso esempi reali e preziosi suggerimenti, come la disciplina e la consapevolezza delle proprie azioni può dare una bella carica.

Questo lavoro è composto da 112 pagine divise in 11 capitoli, ovvero 11 lezioni condivise da Tony Robbins, che ti aiuteranno ad andare dove vuoi.

Circa l'autore Tony Robbins

Tony Robbins, o Anthony Robbins, americano, nato nel 1960 nello stato della California, è l'autore di sei best seller internazionali e protagonista dell'acclamato documentario "I'm Not Your Guru".

Altri best-seller di Tony Robbins:

Robbins è uno dei responsabili della divulgazione della Programmazione Neurolinguistica (PNL), oltre ad essere un famoso life coach e uno degli uomini più influenti della sua generazione.

Tony Robbins ha elargito i suoi insegnamenti ad Arnold Schwarzenegger, Nelson Mandela, Oprah Winfrey e l'ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton.

Per chi è questo libro?

Il lavoro di Anthony Robbins, "Appunti da un Amico", è indicato per coloro che stanno affrontando "tempi difficili". Al fine di migliorare la qualità della vita delle persone, offre comprensione e supporto attraverso alcuni semplici passaggi.

Questo libro di Tony Robbins dovrebbe anche essere letto da persone che desiderano ed/o hanno bisogno di ispirazione. Offre incoraggiamento, con le sue idee, su come gestire qualsiasi sfida tu stia affrontando.

Se volevi conoscere meglio anche le altre opere di Tony Robbins, questo lavoro è un'ottima introduzione.

Principale idee tratte dal libro "Appunti da un Amico"

  • "Quasi tutti i cambiamenti che vogliamo attuare rientrano in una di queste due categorie: o vogliamo cambiare il modo in cui sentiamo le cose o vogliamo cambiare le nostre azioni";
  • "Puoi cambiare qualsiasi cosa nella tua vita oggi, cambiando le percezioni e cambiando le tue azioni";
  • "Il nostro passato non è come il nostro futuro";
  • "La chiave del successo è decidere cosa è più importante per te e poi fare ogni giorno grandi passi per rendere le cose migliori, anche quando non sembrano funzionare";
  • "In definitiva, sono le nostre decisioni, non le condizioni delle nostre vite che determinano il nostro destino."

"Sentirsi soffocato... Come invertire la rotta"

Robbins chiarisce che "il nostro passato non è come il nostro futuro". Non limitarti a quello che hai fatto ieri, ma piuttosto investi le tue energie nei miglioramenti che puoi fare oggi basandosi sugli errori fatti ieri.

Molte volte abbiamo paura di riprovarci e questo perché non vogliamo affrontare la frustrazione associata all'errore.

La chiave del successo è determinare quali sono le tue priorità. Ma questo non è abbastanza, poiché devi anche agire, ogni giorno, per migliorare. Concentrati sulle soluzioni, non sui problemi.

Secondo Robbins, "la prima chiave del successo è la forza personale. Forza personale significa essere persistenti nell'azione: ogni volta che fai qualcosa, impari qualcosa e trovi il modo di fare meglio la volta successiva".

Le persone di successo hanno una cosa in comune: non si arrendono quando ricevono un no, ma fanno il contrario. Sono motivati: "Credo che la maggior parte delle persone non arriverebbe a venti" no "– figuriamoci un centinaio o un migliaio". Tuttavia, è quello che ci vuole per raggiungere il successo.

"Concepisci le tue convinzioni e... Distruggili!"

C'è una forza che è in grado di controllare tutte le decisioni. Essa influenza il modo in cui pensi o in cui ti senti in alcuni momenti della vita. Inoltre, determina, quello che farai o non farai. Questa forza è chiamata convinzione.

Per spiegare il potere delle convinzioni, facciamo un esempio. Qualcuno ti ha mai chiesto: "Per favore, vai a prendere il sale?". E sei andato in cucina pensando: "Non so dove sia il sale". Lo hai cercato dappertutto e alla fine dici: "Non riesco a trovare il sale".

La persona che te lo aveva chiesto allora viene esattamente dove sei tu, si ferma vicino a te e prende il sale che è proprio di fronte a te. A quel punto ti chiedi come hai potuto non vederlo. Semplice, perché non credevi veramente che fosse lì.

Secondo Tony Robbins, "non appena abbiamo una convinzione, essa comincia a controllare quello che possiamo vedere e sentire". Le convinzioni sono potenti quindi dobbiamo stare attenti a cosa scegliamo di credere, specialmente per noi stessi.

In sostanza, possiamo creare credenze su qualsiasi cosa, basta trovare alcuni riferimenti per dimostrare. "Puoi scegliere le cose in cui credere per te stesso e quelle convinzioni determinano le tue azioni".

Tony Robbins dice che quello che conta e sviluppare convinzioni che ti supportino e ti diano speranza ed energia.

"Benvenuto nel Grande Stato di... Te stesso"

Il modo in cui ci muoviamo influenza i nostri pensieri, sentimenti e comportamenti. Il movimento altera la chimica del nostro corpo, dall'attività fisica come camminare, correre o saltare a movimenti più piccoli, come le espressioni facciali. Dobbiamo dunque capire che l'emozione è creata dal movimento.

Per sentirti un vincitore, inizi a comportarti come tale. Cerca persone di successo e prendi a modello la fisiologia, la sicurezza, la respirazione, la gestualità e il modo di camminare di queste persone.

Oppure, per raggiungere questo scopo, prendi a modello i movimenti che fai tu stesso quando ti senti bene. Scoprirai un modo per sfruttare l'abilità di ogni cellula del tuo corpo.

Secondo Tony Robbins nel libro "Appunti da un Amico", "visto che stai entrando in contatto con modelli di fiducia, successo e felicità, non limitarti ad osservare la tua fisiologia, ma anche ad ascoltare ciò che dicono: ascolta la struttura della tua lingua e imparerai come sviluppare... Il vocabolario del successo."

"Il Vocabolario del successo"

Proprio come il modo in cui ci muoviamo, le parole che usiamo controllano i nostri pensieri. E i pensieri controllano come ci sentiamo e cosa facciamo.

Possiamo notarlo quando ci commuoviamo ascoltando i discorsi di Martin Luther King Jr. o John F. Kennedy, anche se erano di decenni fa.

Le parole hanno la capacità di cambiare ciò che sentiamo e molte persone non sono consapevoli di questo, quando scambiano parole con altre persone e anche con sé stessi.

Tony Robbins dice: "Devi prepararti per un nuovo tipo di test del vocabolario. Pensa ad alcune parole che usi per descrivere la tua vita e che ti fanno sentire in modo orribile. Poi pensa ad alcune nuove parole che potresti usare in loro vece. Possono essere anche parole comiche, se vuoi. Divertiti".

Sentiti "estatico" invece che semplicemente "soddisfatto". "Affascinato" piuttosto che "interessato". "Meravigliosamente" invece di "bene". Non sei solo "determinato" ma "incontrollabile".

Cosa ne dicono gli altri autori?

Carol Dweck, nel suo libro "Mindset", discute su come le nostre convinzioni modellano il nostro comportamento e la nostra crescita. Mentre le mentalità producono visioni del mondo definitive, le persone possono cambiare imparando nuove abilità.

Si può insegnare agli esseri umani a reagire in modi diversi, come affrontare le sfide e pensare in modo diverso.

Nel libro "Geração de Valor 1", l'autore Flávio Augusto afferma che i pensieri vittoriosi hanno maggiori probabilità di generare risultati positivi, mentre i pensieri banali generano solo risultati banali.

Per l'autore di "La Psicologia della Vendita", Brian Tracy, le persone di successo migliorano il loro dialogo interiore con frasi allegre e sicure. Ad esempio, se ripeti la frase "Mi piaccio" durante il giorno, la tua autostima aumenterà sicuramente.

Okay, ma come posso applicare questo alla mia vita?

Tony Robbins propone di fare quella che chiama la "Sfida Mentale Dei Dieci Giorni", la quale, come dice, "mi ha permesso di prendere il controllo sulla mia mente non permettendomi di avere pensieri negativi in modo sistematico".

Sei pronto? Quindi, capiamo le regole:

  1. Rifiuta di avere pensieri, sentimenti, domande o parole dannose per te stesso e per gli altri;
  2. Quando ti accorgi di essere concentrato su cose negative, comincia subito a porti delle domande che ti portino altrove, in un posto migliore. Domande tipo: "Cosa c'è di così serio in questo problema?" e "Cosa voglio fare e cosa non voglio fare per raggiungere ciò che desidero? '".
  3. Quando ti alzi al mattino, chiedi a te stesso: "Di cosa sono felice nella mia vita in questo momento? Cosa mi rende felice? Cosa mi fa sentire così?". Prima di andare a letto la sera, chiediti: "Che cosa ho imparato oggi? Come è migliorata la qualità della mia vita oggi? Come posso usare l'oggi come investimento per il mio futuro?";
  4. La tua energia dovrebbe essere proiettata sulle soluzioni, non sui problemi.
  5. Se da più di cinque minuti sei bloccato in pensieri, sentimenti, domande o parole che sono dannose per te stesso e gli altri, ricomincia la "sfida mentale di dieci giorni".

Ti è piaciuto questo riassunto del libro "Appunti da un Amico"?

Dicci cosa ne pensi di questo riassunto del libro di Anthony Robbins "Appunti da un Amico"! Il tuo feedback è importante per noi per offrirti sempre il meglio!

Se vuoi approfondire l'argomento, puoi goderti e acquistare il libro cliccando sull'immagine qui sotto:

Libro 'Appunti da un Amico'

Aggiungi ai preferiti
Aggiungi a leggere
Segna come letto
Create Account
Iscriviti gratis

E ricevi un riassunto settimanale dei best-sellers più venduti da leggere e ascoltare quando vuoi!