Traction - Gino Wickman

Traction - Gino Wickman

Impara i sei elementi fondamentali per prendere il controllo della tua attività!

Ti senti in controllo della tua attività? Stai facendo profitti? Ti senti in stallo? Hai l'impressione che nulla di ciò che fai cambierà la direzione della tua azienda?

Tutti questi sentimenti sono comuni tra gli imprenditori, in particolare quelli che stanno avviando una piccola impresa. Pensando in questo, Gino Wickman describe nel libro "Traction" le sei componenti essenziali per ottenere un business redditizio e privo di frustrazioni.

Sei curioso? Continua a leggere per saperne di più!

Sul libro "Traction"

"Traction" è stato originariamente pubblicato nel 2007 negli Stati Uniti.

In 10 capitoli, Gino Wickman presenta il metodo sviluppato dalla sua società di sviluppo leader, il "Sistema operativo imprenditoriale" (EOS). Questo sistema è composto da 6 componenti fondamentali, spiegati nel dettaglio nel libro.

L'obiettivo del sistema è quello di delineare le linee guida per i leader che vogliono migliorare il loro operato e prendere il controllo della loro attività. Inoltre, l'autore cita diversi esempi di clienti della sua azienda che hanno fatto uso di questo metodo.

Circa l'autore Gino Wickman

Gino Wickman è un imprenditore da quando aveva 21 anni. Con la sua esperienza, ha sviluppato quello che chiama il "Sistema Operativo Imprenditoriale" e ha fondato una società di sviluppo leader, EOS Worldwide.

Gino è anche autore del bestseller "Get a Grip".

Per chi è questo libro?

Il contenuto del libro è interessante per qualsiasi imprenditore che ha bisogno di dare una direzione al proprio business, mirando alla crescita sostenibile e al raggiungimento di un successo duraturo.

Fondamentalmente, è interessante per le persone che vogliono sapere come sistematizzare i processi all'interno di un'azienda.

Principali idee tratte dal libro "Traction"

I punti salienti del libro di Gino Wickman sono:

  • Avere una visione ben definita è fondamentale per il successo di qualsiasi impresa, perché questa a dettare le azioni e i pensieri all'interno dell'organizzazione;
  • Le persone sono responsabili di trasformare la visione in una cultura aziendale;
  • Le riunioni sono una parte essenziale del successo di un'azienda, purché siano ben fatte;
  • I problemi non sono segni di debolezza, ma opportunità di crescita;
  • La trazione è ciò che fa sì che la visione si trasformi in risultati;
  • I sei componenti del sistema EOS sono: visione, persone, dati, problemi, processi e trazione.

In questo riassunto, esaminiamo ciascuno di questi componenti. Siete pronti? Via!

Componente 1: visione

Gli imprenditori di successo hanno una visione precisa e ben definitiva del proprio business. Inoltre, sanno come comunicare questo messaggio ai dipendenti.

Da questo, viene creata una linea guida che deve essere seguita da tutti all'interno dell'organizzazione e che viene utilizzata per sviluppare soluzioni e guidare azioni strategiche.

Pertanto, è una parte fondamentale del successo di qualsiasi azienda. Secondo l' EOS, durante la progettazione della visione, è necessario rispondere alle seguenti domande:

  • "Quali sono i tuoi valori fondamentali?": Sono i principi che, se ben implementati, diventeranno la cultura della tua azienda;
  • "Qual è il tuo obiettivo principale?": Su cosa dovrebbe focalizzarsi il tuo team quando costruisci la tua attività;
  • "Qual è il tuo obiettivo per i prossimi 10 anni?": Dove vuoi che la tua attività sia arrivata tra 10 anni?
  • "Qual è la tua strategia di marketing?";
  • "Qual è il tuo focus nei prossimi 3 anni?": Pianificazione strategica dettagliata per i primi tre anni;
  • "Qual è il tuo piano per 1 anno?" è il modo in cui rendi la visione a lungo termine del tuo business realtà;
  • "Quali sono le tue priorità trimestrali?": Gino Wickman chiama queste priorità "pietre miliari"
  • "Quali sono i tuoi problemi?": gli ostacoli che ti impediscono di raggiungere i tuoi obiettivi.

Componente 2: Persone

La seconda componente del sistema operativo imprenditoriale, sviluppata dall'autore, sono le persone. Secondo lui, il punto fondamentale di questa componente è assegnare alle persone giuste i compiti giusti.

Ma cosa intende con ciò l'autore? Come fai a sapere quali sono le persone giuste e come trovare il compito migliore per loro? Cerchiamo di capirlo un po' alla volta.

Inizialmente, per "certe persone" Gino Wickman indica persone che comprendono e condividono i valori e la visione dell'azienda. Pertanto, che si adatteranno più facilmente e che aiuteranno a stabilire una forte cultura aziendale.

Una volta selezionate le persone più adeguate per la vostra organizzazione, il passo successivo è metterle nei "posti giusti". Ciò significa assegnare alle persone ruoli in cui possono raggiungere il loro massimo potenziale.

Per sapere se la persona è adatta a quel ruolo, deve superare il test "GWC" (Comprenderlo, Volerlo, Capacità di eseguirlo): la persona deve capire gli obblighi di quella funzione, deve volere assumere questo ruolo e deve avere la capacità tecnica per portarlo a termine.

Gino Wickman identifica le principali funzioni all'interno di un'azienda:

  • Vendite e marketing (motori di business);
  • Operazioni (compiere il servizio);
  • Finanza e amministrazione (gestire il flusso di capitali e infrastrutture).

Inoltre, Gino Wickman spiega che ci sono altri due ruoli fondamentali per il successo di un'impresa:

Integratore: È responsabile dell'integrazione e della relazione delle principali funzioni dell'azienda. Queste persone hanno la capacità di gestire il business e controllare i problemi della vita quotidiana;

Visionario: Normalmente è il fondatore dell'azienda. Sono persone creative, che cercano idee diverse per l'azienda e risolvono i maggiori problemi.

Componente 3: Dati

Ogni imprenditore di successo deve tenere traccia delle direzioni della propria attività. E, attraverso il sistema EOS, il modo migliore per farlo è attraverso l'analisi dei dati.

Gino Wickman spiega che il monitoraggio efficiente dei numeri della società aumenta la capacità di identificare i problemi più velocemente o persino di prevedere.

Con questo, è possibile sviluppare soluzioni prima che i problemi causino danni più gravi.

Secondo Wickman, i dati possono aiutare tutto il team a comprendere la situazione dell'azienda, oltre che sull'impegno crescente, poiché possono servire a creare una sana competizione all'interno dell'organizzazione e incoraggiare il lavoro di squadra.

Componente 4: Problemi

È normale incontrare problemi. Quindi Gino Wickman spiega che è essenziale per il leader comprenderlo e trattarli come una forma di crescita piuttosto che un segno di debolezza. Il sistema EOS suggerisce di suddividere i problemi in tre gruppi distinti:

  • Problemi che possono essere posticipati e risolti in più di 90 giorni. Sono problemi che al momento non hanno la priorità, ma che devono essere identificati e registrati in modo da non essere trascurati durante il percorso;
  • Questioni di leadership che devono essere affrontate questa settimana. Questi problemi dovrebbero essere presentati e risolti durante gli incontri con i capigruppo;
  • Questioni dipartimentali che devono essere risolte nelle prossime settimane, ma che sono questioni più locali e settoriali.

Individuati e suddivisi i problemi, Gino Wickman suggerisce ora una guida su come affrontare questi problemi nel modo migliore:

  • Identificare: Questo comporta un'analisi approfondita per scoprire la causa principale del problema. Spesso, il problema presentato è solo qualcosa di superficiale causato da un problema molto più grande e nascosto.
  • Discutere: In questa fase, tutti coloro che sono coinvolti nella questione dovrebbero essere incoraggiati a fornire il loro punto di vista sulle cause e a fare brainstorming sulle possibili soluzioni.
  • Risolvere: Una volta definita la soluzione migliore, bisogna metterla in pratica. È importante che la risoluzione sia ben gestita, con una lista di cose da fare e una scadenza.

Componente 5: Processi

Secondo Gino Wickman, i processi rappresentano il modo in cui gestisci la tua attività. Spiega che questo componente è uno dei più trascurati nel sistema, il che crea inefficienze e incoerenze.

Pertanto, il sistema EOS suggerisce questo approccio ai processi:

  • Identifica i tuoi processi principali: I processi utilizzati da ciascun settore dell'azienda (risorse umane, marketing, commerciale, ecc.);
  • Documenta ciascuno dei tuoi processi chiave: Questo può essere fatto dalla persona responsabile del processo. È necessario costruire una guida con le procedure necessarie per la sua realizzazione, in modo che una persona che non ha familiarità possa guidare il processo, se necessario;
  • Conservali: Questa è la parte facile. È necessario conservare questi documenti in un luogo sicuro e accessibile da parte di tutti i membri dell'azienda.

Componente 6: Trazione

Questo è il componente che dà il nome al libro. In un'analogia con un'auto, sarebbe il momento in cui la gomma dello pneumatico incontra l'asfalto e spinge in avanti l'auto.

Fondamentalmente, l'idea di questo componente è trasformare la visione impostata nel primo passo in risultati reali. Ed è in questa parte che, secondo l'autore, la maggior parte delle imprese trova maggiori difficoltà.

Fortunatamente, la soluzione presentata da Gino è relativamente semplice e si basa su due pilastri: priorità e riunioni.

Innanzitutto, tutti all'interno dell'organizzazione devono avere priorità specifiche e ben stabilite. È importante che queste priorità siano misurate in qualche modo per tenere traccia dei loro progressi (ricordi l'importanza dei dati?).

Gino Wickman ritiene che gli incontri siano il "cuore pulsante" dell'azienda. Se ben condotte, le riunioni sono un modo per le persone coinvolte in un progetto di raggiungere l'allineamento necessario per raggiungere gli obiettivi.

Gino consiglia riunioni settimanali rapide per monitorare le priorità e risolvere piccoli problemi. Oltre a queste, è importante tenere riunioni trimestrali, in cui riesamini i tuoi progressi in base alla visione dell'azienda e fissi le priorità per il prossimo trimestre.

Cosa ne dicono gli altri autori?

Nel libro altamente raccomandato "The Leadership Pipeline", gli autori Ram Charan, Stephen Drotter e James Noel spiegano le 7 fasi di leadership e le 6 transizioni tra di esse che un leader deve attraversare per raggiungere un livello ottimale di gestione.

Per John C. Maxwell, autore del "Il Libro d'Oro della Leadership", i migliori leader sono quelli che sanno ascoltare. Gli ascoltatori sanno cosa sta succedendo perché sono attenti.

Imparano meglio di altri perché assorbono da molti luoghi. Inoltre, i buoni ascoltatori hanno la capacità di vedere meglio i punti di forza e di debolezza degli altri.

Infine, nel libro "The Effective Executive", Peter Drucker chiarisce che i dirigenti possono essere brillanti, fantasiosi e informati, ed essere ancora inefficaci.

I dirigenti efficaci sono sistematici. Lavorano sodo nelle aree giuste e i loro risultati le definiscono. Sono professionisti della conoscenza che aiutano l'azienda a raggiungere i suoi obiettivi.

Ok, ma come posso applicare questo alla mia vita?

Il contenuto del libro è in gran parte pratico, con suggerimenti per azioni da intraprendere su ciascun componente dell'impresa.

Per applicarli correttamente alla tua organizzazione, segui questi consigli:

  • Sviluppa un organigramma con le responsabilità di tutti all'interno dell'azienda;
  • Stabilisci un programma di incontri (settimanali e trimestrali);
  • Mantieni sempre aggiornati i tuoi dati;
  • Non dimenticare mai la tua visione.

Ti è piaciuto questo riassunto del libro "Traction"?

Ci auguriamo che il nostro riassunto vi sia piaciuto e che siate in grado di applicare gli insegnamenti dell'autore, Gino Wickman, nella vostra azienda. Lascia la tua opinione nei commenti, il tuo feedback è molto importante per noi!

Inoltre, per saperne di più sui contenuti, acquista il libro cliccando sull'immagine sottostante:

Se vuoi conoscere tutte le idee e gli esempi dell'autore, puoi ottenere la versione completa del libro cliccando qui sotto:

Libro 'Traction'

Aggiungi ai preferiti
Aggiungi a leggere
Segna come letto
Create Account
Iscriviti gratis

E ricevi un riassunto settimanale dei best-sellers più venduti da leggere e ascoltare quando vuoi!